Si rinnova la linea dei pani alla soia

Categoria: News di prodotto

La nostra linea di pani alla soia si rinnova. In particolare il semilavorato SOJA PIÚ, per pane alla soia spezzata, diventa più “naturale”, ovvero abbiamo tolto l’emulsionante E472e e l’abbiamo sostituito con una madre in polvere, dopo un opportuno ribilanciamento enzimatico. Il tutto senza modificare sapore nè resa.

In pari tempo, viene eliminato dal listino il semilavorato SOJA VERDE che si presentava molto simile, come concetto all’attuale formulazione di SOJA PIÚ. Pertanto i clienti che acquistavano SOJA VERDE sono pregati di acquistare SOJA PIÚ senza pregiudizio del risultato, anzi con un miglioramento qualitativo.

La linea dei semilavorati per pane alla soia diventa ora la seguente:

1163SOJA PIU’per pane di soia spezzata grossa
1154SOJA TIGREper pane con semola e farina di soia
1188SOJA UPper pane con farina, granella e semola di soia
1187SOJADIMper pane di soia spezzata
1180SOJADIM 50base al 50% per pane di soia spezzata

Ricordiamo che i pani alla soia, tra i primi pani speciali che abbiamo imparato a conoscere in Italia più di 30 anni fa (!), contengono preziose proteine che aiutano a combattere il colesterolo. Aggiungiamo che tutti gli ingredienti di soia da noi utilizzati (farina di soia, semola di soia o granella di soia) sono “GMO free” ovvero sono certificati esenti da manipolazioni genetiche.

Condividi questo post